Floating with the clouds

Quando la mente viaggia chi la ferma… ora viaggia, ma da sola, non so dove sta andando, non la vedo, non la trovo. Mi sento trasportato; novantanove e più pensieri collidono, in un brodoso caos, leggero ed ignoto. Le mie letture mi portano a credere che scrivere e descrivere possano aiutare, ma non so cosa e come. La corrente trascina, ma ignoro la direzione; incontri inaspettati e misteriosi nel grigiore di un pomeriggio consueto e razionale non scatenano i soliti pensieri interrogativi. So che non devo chiedermi perché, per non finire nei cari vecchi tautologici e ridondanti circoli depressivi. Solo la mente viaggia ma non vedo dove va.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.